.
Annunci online

signore e signori, ecco a voi il SILENZIO
OGGI è un altro giorno...
post pubblicato in diario, il 31 luglio 2013

Fonte: Youtube


Non è proprio finita del tutto, ma sicuramente il peggio è passato. Rimarrà sempre il ricordo del fatto che è bastato poco –anche meno- per sfiorare la tragedia: meno male che lui ha fatto QUEI controlli, meno male che è finito in mano ad una buona équipe. Non mi dimenticherò nemmeno le inutili ansie fraterne (dopo l’intervento, mio padre è stato sottoposto a due drenaggi polmonari non preventivati, ma perennemente monitorati: questo imprevisto ha seriamente preoccupato il mio broz... maperfavoreee) con le quali dovrò combattere sempre.

Ora si dovrà lottare con mio padre: sarà sicuramente collaborativo per la rieducazione, ma conoscendolo, avrà troppa voglia di bruciare le tappe e tutti noi litigheremo con lui per fargli fare tutte le cose con calma.

Le nostre apprensioni, i nostri riguardi probabilmente lo faranno sentire vecchio quando lui ha ancora uno spirito goliardico (ho già detto che ha superato AMPIAMENTE i 70 anni?). Io non voglio farlo sentire vecchio, né tanto meno trattarlo come tale. Vorrei soltanto nel breve/medio termine non rivivere più questa sensazione di vita sul filo del rasoio.

(Stai iniziando a conoscere la vita, Tenebrae)

 

E ADESSO?

Non mi sono mancate le uscite o i libri (la distrazione è sempre una cosa fondamentale per non farsi aggredire da inutili pessimismi) e non mi mancheranno nemmeno in questa settimana.

Adesso dovrei pensare ad una partenza. Probabilmente la scossa recente mi ha tolto energia (in casa anche le più semplici incombenze come un bucato vengono eseguite con flemma e bradipitudine), e la voglia di organizzarmi.

Mi sarebbe piaciuto che finita la parte brutta di questa storia, ci fosse già pronto un pacchetto di vacanza taylormade per me... Invece (ma è giusto così) sarò io che dovrò decidere, scegliere, confrontare, ecc. ecc.

Ma non oggi. Oggi inizierò OGNI COSA E’ ILLUMINATA di Jonathan Safran Foer. Non so perché, ma la storia mi sa di mistico/spirituale.

Sì, lo inizierò, ma dopo aver steso un bucato, che di mistico e spirituale non ha proprio niente...



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario oggi è un altro giorno

permalink | inviato da Tenebrae il 31/7/2013 alle 11:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
Magari è successo proprio questa volta..
post pubblicato in ascoltando l'orizzonte, il 30 luglio 2013

Fonte: Youtube
IN TEMA
post pubblicato in diario, il 28 luglio 2013

Fonte: youtube

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario parloattraversoivideo

permalink | inviato da Tenebrae il 28/7/2013 alle 18:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
"Si vede che non era il suo momento..."
post pubblicato in diario, il 25 luglio 2013


Fonte: youtube

 

La riempiremo ancora sta valigia

(c’è ancora tanto spazio)

Di ricordi

Di orgogli e spigoli vivi

Di confronti (?) e discussioni

Di risate, di noi.

Di futuro.

Ma con una differenza

Che tu adesso sei campione del mondo.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario parloattraversoivideo

permalink | inviato da Tenebrae il 25/7/2013 alle 17:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
BUONANOTTE (e che lo sia!)
post pubblicato in diario, il 23 luglio 2013

Fonte: youtube

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario parloattraversoivideo

permalink | inviato da Tenebrae il 23/7/2013 alle 21:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
AUSPICI
post pubblicato in diario, il 22 luglio 2013
L'altra volta (protesi all'anca) gli aveva portato fortuna


Fonte: youtube

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario parloattraversoivideo

permalink | inviato da Tenebrae il 22/7/2013 alle 13:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
giramenti di palle
post pubblicato in diario, il 20 luglio 2013

Non so come verrà fuori questo post.

Martedì scorso mio padre va a fare questa famosa tac. Dopo una giornata di attesa, alle cinque e mezza del pomeriggio il risultato è RICOVERO per lunedì ed intervento martedì.

Il mister ha preteso che NESSUNO lo accompagnasse per questo esame. Quella sera le notizie erano frammentarie: a me ha detto delle cose senza dire alcuni dettagli che ha detto a mio fratello (inizialmente avevo capito che l’intervento dovesse già essere di lunedì, invece no); a mia zia è apparso in agitazione... boh! Lui, poi, non voleva vedere gente (comprensibile). Non sapevo che pensare, tranne che subordinare le mie giornate ad eventuali richieste di favori da parte di mio padre (cosa che poi non è avvenuta). Nella giornata di mercoledì è arrivato un invito a cena da parte della zia di cui sopra. Già mi immaginavo la scena nella quale davanti a tutti pretendevo di andarlo a prendere a casa e portarlo IO in ospedale.

Ma subito dopo mi son detto che era una mossa diplomaticamente sbagliata nei confronti della matrigna (la sua compagna, ormai da quasi 30 anni): una mossa del genere l’avrebbe decisamente estromessa dai giochi. Non sarebbe stato giusto. Avrei quindi sottolineato la voglia di essere presente.

Ieri sera, nel momento in cui c’era da definire la logistica di lunedì, non c’è stato verso di farsi accettare: lunedì mattina avrebbe fatto lei da accompagnatrice. Di fronte alla mia richiesta di esserci, mio padre si è come dimostrato indifferente: lunedì la mia presenza sarebbe stata del tutto inutile.

CAZZO, sono pur sempre tuo figlio.

CAZZO, stai andando in ospedale.

CAZZO, ti operano all’aorta, non di unghia incarnata.

CAZZO, pretendo tutti i pro e i contro del mio ruolo.

 

Naturalmente queste mie incazzature non posso esternarle a lui in questo momento perché ci mancherebbe. Io, comunque, lunedì ci sarò: voglio avere notizie DIRETTE dalla fonte, e non da intermediari che, comprensibilmente in ansia, possono tralasciare dettagli.

Ieri sera mi son sentito come il due di briscola: una voglia di prendere l’aereo per l’oceano atlantico e restarci per sempre, vista la considerazione che si ha di me.

Se non ti fai vivo, sei un figlio degenere; se ti fai vedere presente, sei inutile. Che amarezza (tra un po’ sta frase diventerò un mantra).


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario; mabuse molto mabuse

permalink | inviato da Tenebrae il 20/7/2013 alle 7:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
Speriamo davvero che sia 'perfect'...
post pubblicato in diario, il 16 luglio 2013

Fonte: youtube

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario un giorno credi

permalink | inviato da Tenebrae il 16/7/2013 alle 7:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
Loro...
post pubblicato in ascoltando l'orizzonte, il 10 luglio 2013
Gli scrittori

Non tradiscono gli amici, le persone vere

Se tu tradissi

Scrittore

Sparirebbe la tua patente d’artista

Scriveresti per moda, per posa

Non saresti persona

Ma personaggio

E diventeresti alla lunga un deserto.

Hai voglia leggere e leggere

Alla ricerca di armonia e varietà

Le parole finiranno per esser sempre le stesse

In un vortice ordinario di superficialità.

 

Gli scrittori, quelli veri

Semmai

S i  d i s t r a g g o n o


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ascoltando l'orizzonte alla prossima?

permalink | inviato da Tenebrae il 10/7/2013 alle 12:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
QUALE PREFERIRE?
post pubblicato in ascoltando l'orizzonte, il 8 luglio 2013

fonte: youtube



 
fonte: youtube
Sfoglia giugno   <<  1 | 2  >>   agosto
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca