.
Annunci online

signore e signori, ecco a voi il SILENZIO
EHI, TU...
post pubblicato in diario, il 29 febbraio 2012


Tu che passi di qui
silenziosamente
Tu che abbracci ogni sera
tua moglie
tuo marito
il tuo fidanzato/a
i tuoi figli
la tua famiglia
R I C O R D A:
Lei non può farlo.

E se non sai chi sia questa persona,

i n f ò r m a t i!

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. diario urru dorame

permalink | inviato da Tenebrae il 29/2/2012 alle 20:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
ANGELI (1?)
post pubblicato in ascoltando l'orizzonte, il 19 giugno 2011

Dibattito aperto con SCUDIERO JONS

Modera (se vuole) DORAME




fonte: youtube


Antefatto del post

Tempo fa, visitando il blog di Dorame, rimango incuriosito da un commento di Scudiero a proposito di angeli: Gli angeli non esistono, chiunque si presenti in veste di angelo è un impostore.

E con questa affermazione comprende TUTTI i tipi di angeli.

 

Scopo del post

Invitare Scudiero (qui o altrove) ad approfondire la sua opinione.

Invitare Dorame a suggerire (a Scudiero e a me) eventuali spunti da sviscerare.

 

Clausole accessorie

Né vincitori, né vinti.

Da parte mia, nessun intento polemico; nessuna volontà di portare Scudiero dalla mia parte.

Il commento a questo post (e ad eventuali altri), è accessibile a tutti, rimanendo pur sempre sotto la mia moderazione.

 

La mia opinione

Molti, laddove no trovano conforto nella razionalità, cercano consolazione inventandosi situazioni ultraterrene a cui affidarsi per farsi forza.

Ecco che quindi nascono Entità superiori e religioni ad esse collegate. Oppure nascono credenze popolari legate a qualche miracolo. Io, pur non essendo per niente legato al mondo religioso ecclesiastico, trovo devastante l’idea che  D O P O  non ci sia più nulla. Per cui mi consolo pensando all’idea di una possibile reincarnazione.

Se parliamo di Entità e religioni, non manca il folklore direttamente connesso a tutto questo: esistenza di un aldilà con relativi abitanti autoctoni (arcangeli, e angeli in tutte le salse –cherubini, serafini, ecc.-).

Fin da piccoli ci parlano dell’esistenza dell’Angelo Custode, vale a dire colui che bada come una sentinella su ogni singolo individuo.

Col tempo, vedendomi distratto e goffo in moltissime situazioni quotidiane, ho pensato che vista la mia clumpsytudine, gli angeli preposti alla mia custodia fossero svariati. Non solo, più aumentava questa goffaggine fisico-esistenziale, ho scherzosamente pensato che la mia personcina, in caso di ‘disoccupazione’, potrebbe dar da lavorare a molti…

Ma veniamo a qualcosa di più reale.

Nella mia fabbrica ho familiarizzato con alcuni colleghi (qualcuno mi legge senza commentare, he he). In tutti questi anni che abbiamo condiviso, mi ha colpito come alcuni di essi mi abbiano aiutato, protetto, addirittura confortato. Senza che glielo chiedessi, senza secondi fini, senza contropartita. Il tutto in nome di una pura e semplice A B N E G A Z I O N E. A distanza di tempo questa forma di custodia (che va al di là dell’amicizia) continua ancora. Non so quanto durerà, ma questi angeli custodi in carne ed ossa non mi sembrano per niente impostori.

Forse dovrei solo ridimensionare la situazione: invece di scomodare pompose cariche ultraterrene, dovrei semplicemente ritenermi fortunato ad aver conosciuto persone che umanamente stanno al di sopra dei livelli standard.

Scudiero, a te la parola, nei modi e nei tempi che ritieni opportuni.



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. ascoltando l'orizzonte angeli jons dorame

permalink | inviato da Tenebrae il 19/6/2011 alle 10:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca